Cos'è la trasformazione digitale

Cos’è la Trasformazione Digitale: Facciamo chiarezza

Premessa

In passato del termine “trasformazione digitale” ne è stato fatto ampiamente un abuso e qualcuno, oggigiorno, lo reputa addirittura privo di significato.

In realtà i valori dietro a queste due parole sono sempre vivi e attuali:

  • Ripensare e reinventare i vecchi modelli aziendali
  • Aumentare la propria capacità di adattarsi alle richieste del mercato
  • Saper anticipare le mosse della concorrenza.

Questo articolo mira a fornire un po’ più di chiarezza sul tema:

  • Cosa significa in realtà “trasformazione digitale”?
  • Quali aspetti della mia azienda tocca da vicino?
  • Ne vale davvero la pena?

Queste sono le domande che attanagliano tutte le aziende che sono in procinto d’iniziare il nuovo e duro percorso della trasformazione digitale e alle quali cercherò di rispondere.

Cos’è la Trasformazione Digitale?

Ogni azienda affronta il proprio percorso di trasformazione digitale, ne risulta, quindi, difficile trovare una definizione che possa essere applicata a tutti.

In rete possiamo trovare svariate definizioni di trasformazione digitale, ne ho raccolte due in particolare.

Greg Verdino ci da la seguente definizione:

“La trasformazione digitale colma il divario tra ciò che i clienti digitali si aspettano e ciò che le aziende realmente realizzano”

Invece quella di Wikipedia è la seguente:

“La trasformazione digitale indica un insieme di cambiamenti prevalentemente tecnologici, culturali, organizzativi, sociali, creativi e manageriali, associati con le applicazioni di tecnologia digitale, in tutti gli aspetti della società umana.”

Con una mole così vasta di articoli scritti al riguardo, perdere la bussola diventa semplice.

Ho cercato quindi di riassumere ed elaborare il tutto in una definizione generale, ed ecco il risultato:

La trasformazione digitale è l’integrazione della tecnologia digitale in tutte le aree di un’azienda per migliorarne il valore percepito dai dipendenti, clienti, fornitori e partner.

Avrai sicuramente notato che la situazione descritta qui sopra non potrà mai verificarsi senza prima modificare la propria cultura aziendale in maniera radicale, la tua organizzazione deve essere disposta a sfidare continuamente lo status quo, sperimentare spesso e mettersi al proprio agio con il fallimento (perché sì, fallirai tanto).

Quali aspetti della mia azienda tocca da vicino?

Avrai capito ormai che la trasformazione digitale tocca praticamente tutte le aree della tua azienda, possiamo però focalizzarci su diversi aspetti dove quest’ultima va ad agire con maggior importanza:

  • Customer experience
  • Agilità operativa
  • Cultura aziendale e leadership
  • Integrazione di nuove tecnologie

Sebbene ci siano diversi approcci per implementare una strategia di trasformazione digitale, bisognerebbe porre sempre gli aspetti descritti sopra al centro di essa.

Ne vale la pena?

Questa è una risposta secca: Sì

Purtroppo il gap che si va a creare tra chi sta attuando correttamente una digitalizzazione aziendale e chi no è evidente.

Anche se è un passo difficile per la propria attività, quest ultimo diventa obbligatorio se si vuole “sopravvivere”.

Anche questo è spirito di adattamento.

Conclusioni

La trasformazione digitale è un processo lungo ma che se svolto correttamente porta enormi vantaggi competitivi.

Non lasciare mai nulla al caso.

Se hai delle domande o ulteriori dubbi ti aspetto nei commenti.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *